Repellenti per Topi

Repellenti per Topi

Scoprire in casa degli ospiti indesiderati come i roditori è un vero problema: risolvi il disagio e tienili lontani da casa con i repellenti per topi!

Questi piccoli mammiferi, infatti, sono capaci di introdursi nelle abitazioni anche attraverso spazi più esigui, in cerca di cibo.

Essendo dei roditori, purtroppo causano notevoli danni sia agli elettrodomestici che alla dispensa, ma non solo, questi animaletti sono portatori di malattie e germi, lasciano per casa escrementi e urina.

Pertanto, quando ci si accorge che un topo si è intrufolato in casa, bisogna intervenire immediatamente per liberarsene.

Precedente
Successivo

Repellenti chimici per topi

Uno dei metodi più diffusi per la derattizzazione consiste nell’uso di sostanze chimiche che, ingerite dal topo, ne provocano la morte.
Nonostante sia molto diffuso, questo metodo ci pone davanti a delle perplessità, in primis perché i topi col passare del tempo diventano resistenti al veleno, quindi l’esca risulta inefficace, inoltre è pericolosa per i bambini o gli animali domestici che, anche accidentalmente, ne vengano a contatto.
La rimozione della carcassa non è piacevole, e quando questa non è reperibile, c’è rischio di putrefazione, con contaminazione dell’area circostante. 
Ecco dunque che si pone l’esigenza di una derattizzazione ecologica.

Repellenti naturali per topi

Uno dei metodi applicati sono le gabbie contenenti del mangime naturale che attira i topi catturandoli; un’altra valida alternativa è la derattizzazione ad ultrasuoni, che si ottiene predisponendo un circuito ad ultrasuoni nell’area da derattizzare: i topi vengono storditi dai suoni (non percepiti dall’uomo), al punto da scappare. 

Un altro sistema ecologico per liberarsi dei topi sono le trappole per topi, da sistemare in punti strategici delle abitazioni.
Un sistema innovativo e molto efficace da poter utilizzare senza ricorrere a tecnici specializzati consiste nell’uso di repellenti per topi: prodotti a base di sostanze naturali, oli essenziali e granuli di mais che agiscono a livello del sistema sensoriale dei topi, questi vengono infastiditi, disorientati e si allontano dalla fonte del loro disagio.

I repellenti per topi rappresentano la soluzione ideale per liberarsi dai topi in quanto sono innocui per l’uomo, per gli animali domestici e per l’ambiente ma, al contempo, risultano disicura efficacia, come confermano i test effettuati dalle Università di Napoli e di Roma.
Le confezioni di repellenti per topi sono facili da usare seguendo le indicazioni riportate sulle confezioni, basta posizionarle in prossimità di eventuali vie d’accesso ai topi e aumentare le dosi consigliate in presenza di un’invasione. 
Si tratta di una scelta conveniente anche sotto il profilo economico, in quanto le bustine di repellenti per topi hanno una lunga durata e si devono sostituire soltanto quando si sarà affievolito l’aroma. Alcuni marchi di repellenti per topi, come ad esempio “Scappatopo”, si possono acquistare anche online e sono disponibili in confezioni di diverso dosaggio, inoltre, per rispondere alle diverse esigenze, si può scegliere tra tante formulazioni: potenziato al caffè, per cavi elettrici, per camping, per nautica.

Vedi anche  Esche e Rodenticidi all'assalto del Ratto Nero

Ti è Piaciuto l'Articolo?

 
 
CHIAMA SUBITO 800593874
chiama fai click
chiama
chiama gratis e senza impegno 800593874