Disinfezione e Sterilizzazione Ambienti

I roditori sono animali molto arguti, e in quanto tali, risulta complicato tenerli sotto controllo nella maggior parte delle occasioni. Grazie ai loro sensi di tatto, udito ed olfatto molto evoluti sono capaci di percepire il posizionamento di sistemi di cattura o dissuasione con tempestività, nel 90% dei casi.
Questa accurata percezione degli ambienti circostanti e dei cambiamenti che vi avvengono all’interno li aiuta a tutelarsi, come un primordiale istinto di sopravvivenza sviluppato, incrementando la probabilità di prolificazione; per quanto questo sia una vittoria per la conservazione della loro stessa specie, inevitabilmente rappresenta un incremento di danni nei confronti della salute dell’uomo. 

topi che mangiano cavi elettrici
Topo che rosicchia cavi elettrici

Topi e ratti sono veloci, furbi e molto resistenti, caratteristiche che li rendono una vera minaccia; in grado di introdursi in fessure piccolissime, di nuotare e di arrampicarsi verticalmente, questi fastidiosi ospiti sono quasi impossibili da debellare senza l’impiego di sistemi professionali di allontanamento o cattura. Oltretutto, come già accennato sopra, c’è da considerare il loro forte istinto di conservazione, che spesso gli permette di sfuggire alle trappole. Proprio per questo motivo, approcciare un’infestazione di roditori in maniera blanda, e non professionale, può risultare totalmente inutile allo scopo.

I danni provocati da queste specie riguardano principalmente le scorte alimentari (dalle quali sono fortemente attratti), ma non solo: infatti, oltre al cibo, i topi attaccano gli stabili a livello strutturale, danneggiando tubature, intercapedini, mobilio, cavi elettrici, ecc.
Tuttavia, nonostante i danni provocati dai topi riguardino varie aree, quelli al cibo sono sicuramente i più pericolosi, sia per le abitazioni private che per le attività commerciali e/o industriali.

L’Importanza della Disinfezione e Sterilizzazione Ambienti (in presenza di topi)

I danni che i topi provocano alle attività industriali e commerciali sono sia di natura economica che di salute, il tutto tramite la loro capacità di contaminare i generi alimentari. Secondo l’associazione mondiale delle attività di ristorazione, ad esempio, i danni economici provocati dai roditori ogni anno ammontano a circa 10 miliardi di dollari!
Il pericolo per la salute invece, non è quantificabile in denaro, ma è sicuramente da non sottovalutare: questi animali infatti, sono vettori (principalmente indiretti) di malattie come il tifo murino, la leptospirosi e la salmonellosi.

  • In base a questo pericolo concreto introduciamo il discorso della sicurezza e certificazione HACCP

    Disinfezione e Sterilizzazione Ambienti
    Disinfezione e sterilizzazione ambienti industriali

L’HACCP, o Hazard Analysis and Critical Control Points – Analisi dei rischi e punti critici di controllo, è il sistema di controllo salubrità degli alimenti per eccellenza; adottato obbligatoriamente per legge (da tutte le attività di ristorazione e le industrie di produzione, imbustamento o somministrazione di cibo), l’HACCP regola e garantisce l’integrità dei prodotti di genere alimentare, proteggendo la salute della massa.

Dunque è fondamentale garantire pulizia, ordine, corretta conservazione, disinfezione e sterilizzazione ambienti in cui vi è presente del cibo (cucine, dispense, catene di imbustamento, produzione, ecc.) al fine di evitare di attirare l’attenzione dei roditori, prevenendone la presenza.

Disinfezione e Sterilizzazione Post Derattizzazione

Qualora invece l’infestazione di topi fosse già in atto, sarà opportuno affrontarla con una derattizzazione professionale, che dovrà essere seguita da una totale disinfezione e sterilizzazione ambienti post intervento.
Questo perché, anche dopo aver eliminato la presenza di topi, potreste non aver eliminato i residui di questi piccoli ospiti, quali:

  • escrementi
  • pulci
  • urina
  • peli infetti

pericolosi tanto quanto il contatto diretto con l’animale stesso.

Metodi di Disinfezione e Sterilizzazione Ambienti

nebulizzazione disinfettante
Nebulizzazione disinfettante in azienda

I metodi impiegati per disinfettare un ambiente sono regolati da norme sulla sicurezza e vengono testati opportunamente, prima di essere utilizzati. Inoltre devono garantire un ottimale riuscita della propria azione virucida.
La metodologia più efficace è quella nebulizzante, che prevede l’utilizzo di prodotti battericidi che vengono diffusi negli ambienti tramite appositi macchinari ad azione nebulizzante, in grado di raggiungere ogni centimetro di superficie.
Ad essere sottoposto a sterilizzazione, non sono solo superfici e pavimenti, bensì anche tutte le attrezzature, i macchinari e gli strumenti singoli.

Una corretta disinfezione ambientale garantisce la tutela della salute sul posto di lavoro, requisito obbligatorio per ogni genere di attività.

eMail
Chiama